Categorie
Comunicati

Hotfix 3 per WinCC V7.0 SP1

E’ disponibile Hotfix 3 per WinCC V7.0 SP1

La Hotfix 3 è scaricabile al seguente link (FAQ. 39352287):

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/39352287

Leggere attentamente il file readme prima dell’installazione.

 

Categorie
Documentazione

Windows autologon

Per attivare l’autologon di Windows seguire la seguente FAQ Siemens:

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/15390777

la FAQ descrive come procedere con le varie versioni di Windows.

Categorie
Alarm Logging Esempi WinCC

Testi su piu righe visualizzati nell'Alarm Control

Per visualizzare testo su piu righe nell’Alarm Control seguire le indicazioni della seguente FAQ:

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/15274175

 La procedura e’ un po diversa per le versioni 6.0 e 6.2, per la versione 7.0 la gestione e’ automatica.

Categorie
Documentazione

WinCC smart tools

Gli smart tools sono dei programmi molto utili forniti a corredo con WinCC.

Per una breve descrizione seguire questo link:

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/13681075

Per sapere quali sono disponibili in base alla versione di WinCC posseduta seguire la seguente FAQ:

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/15227707

Per sapere come si installano:

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/10880206

Nella guida in linea alla voce Smart Tools la descrizione dettagliata sull’uso e le funzionalità di ogni smart tools

Il piu utile e potente è sicuramente il Configuration Tool che permette configurare tutto il database di configurazione di winCC tramite Excel

Categorie
Documentazione Security

Microsoft Security Patches e SIMATIC WinCC

Aggiornata la lista delle patch di sicurezza Microsoft compatibili con WinCC

La lista e’ reperibile nella seguente FAQ di Siemens

http://support.automation.siemens.com/WW/view/it/18752994

Altre informazioni dettagliate nel sito Siemens

Categorie
Documentazione

Aggiornare il progetto cliente

Quando aggiorniamo un progetto nel nosto ambiente di sviluppo e successivamente vogliamo trasferire le modifiche sul sistema di processo, ci troviamo con il problema di non perdere i dati storici acquisiti.

Una interessante FAQ di siemens ci viene in aiuto spiegando come procedere in questi casi.

Articolo con ID:24193864     Data:2008-05-06

Seguendo passo passo le informazioni è possibile trasferire le modifiche, effettuate in laboratorio, nel PC dell’impianto.